15 febbraio, 2019

Il portale podistico
SALCUS sui percorsi di Concamarise

SALCUS sui percorsi di Concamarise

In questa seconda domenica di febbraio il nostro appuntamento ludico motorio ci ha portati a Concamarise (VR) dov’era in programma la 22^ Marcia “Conca Par la Sanoa” – V° Memorial “Adriano Pizzini”, manifestazione podistica organizzata dal Gruppo AVIS Concavillage in collaborazione con diverse Associazioni locali, Associazioni che con i loro volontari si sono fatte carico di molti servizi ed in modo particolare di curare i vari punti ristoro sui percorsi. Ben organizzata come sempre questa manifestazione, a cominciare da un accurato servizio al parcheggio con personale addetto ad indicarne le zone predisposte già a cominciare dall’entrata in paese, un buon allestimento della location destinata al ritrovo dei partecipanti e dei vari servizi marcia, giusta segnaletica e sufficiente  personale addetto alla sicurezza sui percorsi. Tre i percorsi previsti, da 7, 10 e 16 km con una prevalenza di strada asfaltata rispetto allo sterrato, cosa che tutto sommato, visto che anche in questa occasione come la domenica precedente a Bovolone ad un certo punto dal cielo quattro gocce sono venute giù, è stata forse apprezzata dalla maggioranza dei partecipanti. A proposito della partecipazione, pur non avendo dati ufficiali, questa è apparsa fin da subito piuttosto nutrita e soprattutto nei tratti di percorso comune la fila dei podisti si presentava compatta a formare il classico serpentone multicolore che si può riscontrare quando si cominciano a superare le milletrecento, millecinquecento presenze, quindi quando i numeri diventano importanti soprattutto per eventi organizzati in centri relativamente piccoli, piccoli centri che in poche occasioni come queste per una mezza giornata si vedono letteralmente e gioiosamente invasi da auto e persone che arrivano da ogni dove. Qui l’affluenza dei podisti si è avuta per buona parte dal territorio veronese, ma discreta è stata anche la presenza sia di Gruppi che di singoli provenienti dai vicini territori rodigino, padovano, vicentino e mantovano, podisti che hanno potuto apprezzare i ben riforniti punti ristoro sui percorsi ed all’arrivo, oltre al tradizionale omaggio floreale a tutte le donne presenti, una consuetudine che si ripete di anno in anno da quando la manifestazione stessa è nata. Complimenti dunque ai giovani organizzatori ed ai loro collaboratori, che oltretutto ancora una volta hanno voluto dedicare l’evento al ricordo di Adriano Pizzini, forte atleta prematuramente scomparso nel 2013, che tra il finire degli anni 70 e gli anni 80 correva anche per i colori del locale G.P. “Frecce di Concamarise”. E per finire discorso che riguarda i Gruppi: quarantadue anche per questa edizione quelli iscritti in classifica, nella quasi totalità affiliati al Comitato FIASP veronese, con SALCUS presente sul tabellone in quattordicesima posizione.

Ora i prossimi appuntamenti che ci vedranno presenti sono:

Sabato 16 presso l’Ospedale Fracastoro di San Bonifacio in occasione della 3^ “Corsa del Cuore”: percorso di km 5 ripetibile con contributo partecipazione € 2.00 e partenze dalle ore 15.00: con l’iscrizione verrà consegnata la “BancomHeart” per l’esecuzione gratuita dell’ ECG (ai primi 100 iscritti esecuzione già nel pomeriggio, ai rimanenti durante la settimana successiva all’evento).

Domenica prossima poi,, 17 Febbraio, Gruppo compatto ancora nella bassa veronese: saremo infatti presenti alla 38^ edizione della “Caminada ai Casoni” organizzata a San Pietro di Legnago (VR) dall’omonimo Gruppo G.P Casoni, su percorsi pianeggianti di 7, 12 e 18 Km: contributo iscrizione € 2,00 solo servizi oppure € 3,50 con riconoscimento (bottiglia di vino D.O.C.); adesione al Gruppo entro mezzogiorno di sabato 16 febbraio.

Buone corse e camminate a tutti.

 

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts