21 marzo, 2019

Il portale podistico
SALCUS sulle alture di Illasi e Monselice

SALCUS sulle alture di Illasi e Monselice

Sicuramente non possono bastare le condizioni meteo favorevoli, specialmente in questo periodo di uscita dalla fase invernale verso quella primaverile, a giustificare l’enorme successo partecipativo di ambedue le ludico motorie da noi messe in programma per domenica scorsa, fra l’altro ambedue collinari, ma a spostare l’interesse nei loro confronti c’è stato anche e soprattutto l’ambiente in cui sono state organizzate e non da ultimo l’attenta e forte macchina organizzativa ce sta’ alle loro spalle e più precisamente parliamo della 15^ edizione della “Corrillasi”, organizzata ad Illasi (VR) dal Gruppo Marciatori Valdillasi , e della 36^ ”Marcia Città di Monselice” organizzata a Monselice dal Gruppo dei Podisti Monselicensi.

Ecco quindi che l’auspicio di tutti gli organizzatori, cioè quello di riuscire ad attirare alla propria Marcia un numero di podisti che dia loro la giusta soddisfazione per l’impegno profuso, alla “Corrillasi” si è concretato con un nuovo record di iscritti, attorno ai quattordicimila, incrementando di circa un migliaio di presenze quello raggiunto nel 2017. Un’autentica invasione quella che ha interessato per tutta la mattinata il piccolo centro situato ai piedi delle prime alture dei Monti Lessini,  praticamente all’inizio dell’omonima Valle, un’invasione di auto cominciata alle prime luci e che per alcune ore ha completamente intasato ogni spazio utile, dapprima sulle strade in prossimità del centro fino a continuare poi fino a ben oltre il chilometro di distanza. Ben presto anche sui percorsi (di 7, 12 e 18 km quelli previsti) è stato vista formarsi quella ininterrotta e multicolore colonna di partecipanti che di tale entità solo in poche occasioni si ha modo di vedere, colonna che assume particolare fascino dovuto anche alla conformazione dei percorsi stessi, col loro zigzagare sui crinali delle alture visibile da vari punti, in mezzo al verde degli ulivi o sui sentieri boschivi e sui prati più in alto per chi ha scelto il percorso più lungo. Grande attenzione si è notata sui percorsi per quella che può essere la sicurezza dei partecipanti, con personale addetto ad eventuali interventi dislocato in molti punti e non solo nelle deviazioni o negli attraversamenti, ma proprio lungo le strade e soprattutto sui sentieri più interni. Come sempre qui alla “Corrillasi” molti i punti ristoro e particolarmente allettanti anche per coloro che oltre alla sana pratica sportiva apprezzano anche le particolarità culinarie offerte in collaborazione con varie associazioni, fra le quali il Gruppo Alpini che nella frazione di Cellore danno il meglio di loro con ogni ben di Dio. In buona sintesi alla fine tutti soddisfatti, i partecipanti per la bella scampagnata in un ambiente naturale bello e suggestivo, e gli organizzatori che, oltre appunto al record di iscritti, si sono visti far visita anche da un numero veramente molto alto di sodalizi che rappresentavano non solo un po’ tutta la provincia di Verona, ma anche tutte quelle limitrofe: centotrentasei quelli letti sul tabellone della classifica con noi della SALCUS chiamati in 76^ posizione.

Anche l’altra ludico motoria in cui eravamo presenti, la 36^ Marcia Città di Monselice, ha avuto una partecipazione di assoluto rilievo, non nei termini dell’altra, ma con i suoi oltre tremila iscritti si posiziona sicuramente fra quelle di un certo spessore. Organizzata su percorsi di 8, 13 e 19 km che sono andati ad interessare tutta la zona dei Colli Euganei a cui la cittadina medievale è addossata, anche questa manifestazione lascia sempre un buon ricordo in chi vi partecipa, sia per ciò che il territorio offre che per l’assodata ospitalità e l’impegno del Gruppo che la promuove, Gruppo che sempre, sia per questa che per altre manifestazioni che mette in piedi, gode sempre di grandi consensi. Qui i Gruppi presenti in classifica sono stati settantanove, in maggioranza naturalmente della provincia di Padova con rappresentanze provenienti da quelle di Verona e Rovigo: fra tutti questi  SALCUS si è inserita in sessantacinquesima posizione.

Per domenica prossima, 17 marzo, ritorneremo a presentarci con un Gruppo unito alla 31^ edizione della “Quattro salti con le Rane”, ludico motoria organizzata a Vangadizza di Legnago dal  locale ed omonimo G.P.D. “Le Rane” con percorsi pianeggianti da 7, 12 e 18 Km: contributo partecipazione € 2,00 servizi oppure € 3,00 con riconoscimento (bottiglia di vino): adesione al Gruppo entro mezzogiorno di sabato 16 marzo.

Buone corse e camminate a tutti.

 

 

 

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts