25 Maggio, 2022

Il portale podistico
12° Traslaval Tocchio 4° dopo la prima tappa

12° Traslaval Tocchio 4° dopo la prima tappa

Ieri pomeriggio erano 450 al via per la prima tappa da Canazei della 12° edizione del giro podistico a tappe. Giornata splendida, si inizia subito con una lunga salita subito dopo il via, oltre 3 km a sfiancare anche i più allenati, e poi una lunga discesa per runners esperti e un po’ spericolati.
Pronti via, e subito si è accesa la lotta tra i migliori. Il vincitore del 2009 Emanuele Zenucchi era il grande atteso, ma quella di oggi non era evidentemente la sua giornata, anche se il bergamasco è uno che sa gestire bene le risorse per le gare a tappe.
Dopo appena 500 metri al comando c’è un quintetto con Concas, Tocchio, Ghallab, Battelli e Zenucchi, e staccato di due lunghezze Basoli. Dopo il primo chilometro a fare l’andatura si è portato Massimo Tocchio controllato da Ghallab ed alla fine dei tre km di salita la situazione  era ancora diversa, con Ghallab veloce allo scollinamento e capace di staccare Concas e Tocchio di alcuni secondi, a loro volta rincorsi da Battelli e da Zenucchi, più staccato.
In discesa Battelli ha liberato i freni, ha raggiunto prima Tocchio e Concas e con loro ha costruito il recupero sul fuggitivo. A metà discesa i quattro erano tutti assieme, in un fazzoletto di secondi. Al “Lupo Bianco” quando mancano due chilometri circa, Tocchio perde contatto con i primi e

Battelli imprime un ritmo esagerato. All’entrata di Canazei il modenese e Ghallab sono già ai ferri corti, sono velocissimi e sempre appaiati, e quando si presenta davanti a loro il traguardo accelerano entrambi. Stessa velocità. Forse i due si toccano e Battelli finisce a terra, imprecando contro il rivale. Il cronometro è inflessibile, stesso tempo per i due, 37’21”, ma il fotofinish assegna il primo posto al marocchino. I due scompaiono e con loro anche il terzo Concas, ed è addirittura impossibile comporre il podio di giornata. I tre hanno ripreso a correre per defaticamento….
La gara ovviamente prosegue sempre più frizzante: Masssimo Tocchio arriva con 30” dai due di testa e con 4”da Concas, Zenucchi si piazza quinto ma sulle spalle si trova 2’07” di ritardo, un bel fardello.Poche ore di riposo e questa  mattina, alle 9.30, di nuovo in gara con la seconda tappa di Fontanazzo, una cronometro di 6 km, molto nervosi

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts