26 Gennaio, 2022

Il portale podistico
9^ CORRIBIANCO INTERNATIONAL ROAD – RACE

9^ CORRIBIANCO INTERNATIONAL ROAD – RACE

Il suggestivo lungomare di Bianco (R.C.), il 7 agosto, ha festeggiato la nona edizione della Corribianco road – race, nel segno del  Campione olimpico e mondiale delle siepi, Ezekiel Kemboi. La corsa già nell’elitè del panorama nazionale, si è consacrata anche a livello internazionale. La presenza di Kemboi, infatti, è stato quell’elemento che le ha permesso di fare un ulteriore salto di qualità. Il Comune di Bianco, la Provincia di Reggio Calabria, la Regione Calabria hanno da sempre sostenuto questa manifestazione che, ancora una volta, ha fortemente ribadito il solido connubio con lA.I.L.(Associaziona Italiana contro le leucemie linfomi e mieloma) a cui l’intero ricavato delle iscrizioni sarà devoluto, nello specifico alla sezione “A. Neri” di Reggio Calabria.

Importante anche, in questa edizione, la partnerchip del centro commerciale “La Gru” di Siderno e di “Gragnano in corsa” la pasta trafilata a bronzo per gli sportivi.È stato un fine settimana ricco di eventi, grazie al Corribianco Village, alla prima  Sagra della melanzana, alle numerose tipicità culinarie, agli artisti che hanno intrattenuto i bambini, al concerto de “I Cumelca”, al classico ballo del “cavalluccio”. Una moltitutide di t-shirt con su stampato il logo dell’asinello che, sin dalle ore 19:30, ha “invaso” il lungomare per la corsa non competittiva di 2km; un’autentica apoteosi in cui i protaginisti sono stati i bambini accompagnati dai loro genitori che, mano nella mano, e assieme al campione olimpico e mondiale, Ezekiel Kemboi, con un semplice gesto, hanno riportato al suo significato originario l’essere sportivo.

Gara femminile

Avvincente la gara femminile nella quale già alla fine del primo  giro  facevano il vuoto Kalovics, Lamachi, Gislane, Dibaba. Al secondo giro la Kalovics forza l’andatura e a farne le spese sono prima l’etìope Adugnana Dibaba, poi la marocchina Gislane. La Kalovics allunga, guadagna una trentina di metri, ma la Lamachi ritorna sotto si pone in testa alla gara per tutto il terzo dei quattro giri. A 600mt.  Dal traguardo la Kalovics rompe gli indugi e si invola da sola verso il traguardo aggiudicandosi la nona edizione della Corribianco in 21’10”. Secondo posto per  Meriyem Lamachi (21’17”). Terza piazza per Asmare Gislane (21’37”). Prima italiana, la campionessa in carica dei 10000mt. Claudia Finielli (22”27”).

 Gara maschile

Grandi nomi ad infiammare una 10km che si è consumata in sei giri. Molto atteso il campione olimpico e mondiale delle siepi, Ezekiel Kemboi, che non ha certo deluso le aspettetative della vigilia.Gara subito con ritmi vertiginosi imposti dai keniani Peter Kimeli Bill Hillary Kiprono Kipchirchir Koech, che hanno sorpreso Kemboi che, con una classe regale ha rincorso e raggiunto al secondo giro i tre connazionali. Alla fine della seconda tornata Peter Kimeli aumenta ancora il ritmo e cede Kipchirchir. Dal terzo al quinto giro i tre davanti viaggiano a ritmi vertiginosi, ma a 700mt dal traguardo, Ezekiel Kemboi cambia passo lasciando sul posto gli altri due e vince l’edizione 2010 della Corribianco con il record della manifestazione, 28’32”. Alle sue spalle Peter Kimeli (28’34”). seguito da un grande Bill Hillary Kiprono ( (28’43”). Primo itialiano, il finanziere Gabriele De Nard (29’26”), seguito dal compagno di team, Giovanni Gualdi (29’49”).

 Giovanni Certomà – Uff. Stampa

CLASSIFICA FEMMINILE

KALOVICS ANIKO’ CO-VER SPORTIVA MAPEI   ASSF  00:21:10  

2LAMACHI MERIYEM ASD MONTEMILETTO TEAM RUNNERS   ASSF  00:21:17
3 GISLANE ASMARE —   ASSF  00:21:37 
4 DIBABA ADUGNA BIREHANE ETIOPIA  ASSF  00:21:44
5FINIELLI CLAUDIA RUNNER TEAM 99 SBV   ASSF  00:22:27
6 FACCIANI MARTINA RUNNER TEAM 99 SBV   ASSF  00:22:53
7 IOZZIA IVANA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS.   ASSF  00:23:17 
8 CHIOLO GIUSEPPINA A.S.D. RUNNER TEAM MASCALUCIA   ASSF  00:24:06
9BETTA TATIANA A.S.D. ATLETICA PEDARA   MF40  00:24:18
10SCIONTI GAETANA A.S.D. STILELIBERO   MF35  00:24:23 

CLASSIFICA MASCHILE

1KEMBOI EZEKIEL KENIA ASSM  00:28:32
2KIMELI PETER ROSA NIKE TEAM ASSM  00:28:34
3KRIPONO BHILLARY VIOLETTACLUB ASSM  00:28:43
4CHIRCHIR ERIC ATL. VIRTUS CR LUCCA ASSM  00:28:51
5SEBAHIRE ERIC RUANDA ASSM  00:28:51
6TOROITICH MARTIN KITIYO KENIA ASSM  00:28:52
7  SIEF ALI SAIDI ALGERIA ASSM  00:29:15
8KIPCHIRCHIR KOECH MATHEW ROSA NIKE TEAM 
9  NARD GABRIELE G.A. FIAMME GIALLE ASSM  00:29:26 
10GUALDI GIOVANNI G.A. FIAMME GIALLE ASSM  00:29:49

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts