22 ottobre, 2018

Il portale podistico
DE VIDI TORNA ALL’ATLETICA: 1° MAGGIO A ODERZO

DE VIDI TORNA ALL’ATLETICA: 1° MAGGIO A ODERZO

Il fuoriclasse paralimpico sarà in gara, con Francesca Porcellato, nel 16° circuito internazionale Città Archeologica: “Penso a Londra”Oderzo (Treviso), 26 aprile 2011 – Cinque Paralimpiadi, 13 medaglie vinte (l’ultima delle quali d’oro, trionfando nella maratona dei Giochi di Atene), l’inserimento da parte del Coni tra gli atleti più significativi del secolo. Poi, nel 2008, la decisione di abbandonare l’atletica, l’impegno da dirigente in seno al Cip, il Comitato italiano paralimpico, e la nuova passione per il tennistavolo.L’atletica, una parentesi chiusa? Sì, ma non per sempre. Da qualche tempo, Alvise De Vidi ha ripreso ad allenarsi e ha già fissato i primi traguardi. “Tornerò in gara a Oderzo il 1° maggio – spiega il fuoriclasse trevigiano –. A fine maggio mi attendono i campionati italiani di società a Milano, quindi i Tricolori individuali a Padova. Il futuro? Per ora è tutto molto incerto, ma un pensiero alla Paralimpiade di Londra, lo faccio. Anche se non nella maratona, che per la mia categoria non esiste più, ma sulle distanze più brevi, forse 100 e 200 metri”. Domenica 1° maggio, il 16° circuito internazionale Oderzo Città Archeologica avrà il privilegio di applaudire il ritorno all’atletica di uno dei simboli dello sport paralimpico. E, al suo fianco, nel 15° trofeo Mobilificio Vittoria, ci sarà anche Francesca Porcellato,

 un’altra icona dell’atletica in carrozzina.

In Piazza Grande, De Vidi sarà pure l’animatore della terza edizione di Sport e Abilità Diverse, un’area espositiva interamente dedicata ai disabili.  “Parleremo di basket, di tennis, di sport invernali, della nuova disciplina del rugby in carrozzina, oltre che di atletica – spiega De Vidi -. Porteremo in piazza i protagonisti di queste discipline e le attrezzature necessarie per la pratica dell’attività sportiva”.

Accompagnato dalle gag di Moreno Morello, il 16° circuito internazionale Città Archeologica si svilupperà lungo tutto l’arco della giornata: in mattinata, dalle 9.30, correranno i master. Nel pomeriggio, dalle 14, toccherà ai giovani, ai disabili e alle due gare internazionali. In Piazza Grande, oltre alle esibizioni sportive, ci sarà per spazio per degustazioni di prodotti tipici e una mostra floreale. Da atleta o da spettatore, una domenica da non perdere.          

____________________

16° CIRCUITO INTERNAZIONALE

ODERZO CITTA’ ARCHEOLOGICA  

Ufficio stampa 

Mauro Ferraro 

Mob. 338 2103931

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts