25 aprile, 2018

Il portale podistico
Rudy ci racconta la gara di Porto Viro

Rudy ci racconta la gara di Porto Viro

Siamo a Porto Viro in una serata piuttosto umida,ma non caldissima. I giri da percorrere sono 2 per un totale di 6,070km ed i favoriti d’obbligo sono Danilo Goffi del gruppo sportivo dei carabinieri (detiene primati personali di notevole spessore come 28’40”-1h02′ e 2h08’33” sulla maratona che gli vale il 6° posto di sempre in Italia,ma se non consideriamo il 2h08’02” di DiCecco poi squalificato per doping,avrebbe il 5° tempo) e Rudy Magagnoli della Salcus nelle vesti di “guasta feste”,poi Michele Bedin dell’assindustria Rovigo e Flavio Creuso della Salcus. La partenza avviene sul piede dei 3’07” al km e rimangono subito questi 4 atleti in testa a dettare il ritmo. Il 2°km è migliore (3’02”) e Goffi (che fà l’andatura) insieme a Magagnoli cominciano ad accumulare metri ai danni di Bedin e Creuso. Il 3°km (3’06”) e 4°km (3’07”) segnano una svolta perchè è proprio appena passato il cartello di quest’ultimo che Goffi prende l’iniziativa correndo il 5°km in 2’59” e stacca Magagnoli di 30mt. Ma a giochi apperentemente fatti,l’ultimo km Magagnoli non molla,anzi aumenta le frequenze facendo segnare un 3’00” e riesce ad arrivare sotto lo

 striscione a 2″ scarsi dal carabiniere. 18’38” contro 18’40”,poi seguono nell’ordine Bedin e Creuso a 40″ dai primi.

Voti gara:

pubblico     6

scorrevolezza    9

organizzazione    8.5

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts