12 Agosto, 2022

Il portale podistico
Bedin e Ricotta protagonisti nella città murata

Bedin e Ricotta protagonisti nella città murata

Scritto da Mario Tosatti:Bedin e Ricotta protagonisti nella città murata. Una domenica mattina soleggiata ha fatto da cornice alla 7^ maratonina della città murata di Cittadella e 1° memorial ‘Lino Pasquale’, con una grande partecipazione di atleti sia nei percorsi non competitivi e con 539 iscritti alla competitiva. Quest’ultima sulla distanza di 21,097 km, percorso misurato ed omologato Fidal. A completare l’evento sportivo, la storia e l’architettura medioevale della città di Cittadella, con partenza degli atleti all’interno delle mura nella piazza Pierobon, vestita a festa e con una folta partecipazione di pubblico che ha assistito dietro le transenne l’arrivo degli atleti. I riflettori erano puntati sulla competitiva della mezza maratona, pronti e via con un fiume di atleti che ha invaso la via principale del città murata per poi uscire lungo il tracciato di gara segnalato, questo per buona parte snodato su un selciato sterrato battuto e tratti di asfalto. Un percorso scorrevole che ha tagliato le campagne cittadellesi, per toccare le vicine frazioni e poi arrivare all’ultimo chilometro percorso esterno alle mura ed entrare nelle stesse fino all’arrivo tra due ali di folla. La gara ha visto la vittoria con un tempo di 1h08’06” Benazzouz Slimani (Cus Parma), seguito a 1’27” da Simone Gobbo (Atletica San Rocco), poi Dylan Titon (Assindustria Padova), Mirko Signorotto (Atletica San Rocco) e quinto il polesano Michele Bedin (Salcus). Quest’ultimo ha conquistato il primo posto di categoria chiudendo la gara con un tempo di 1h12’26”. In campo femminile, vince e si conferma ad alti livelli Giovanna Pizzato (Essetre Running) che chiude in 1h18’28”, seguita da Giovanna Ricotta (Salcus) e terza Silvia

 Serafini (Atletica Brugnera Friuluntagli). Un plauso per l’organizzazione al gruppo dei ‘Maratoneti Cittadellesi’, per una gara che ha chiuso idealmente l’anno all’insegna di una vera e sana festa dello sport. A quest’importante evento erano presenti anche sette atleti del gruppo Salcus, tra questi ben quattro sul podio, come già ricordato Michele Bedin (1° di categoria MM40), Giovanna Ricotta (2^ assoluta femminile), a questi si aggiungono un ottimo Lorenzo Andreose (3° di categoria MM55) con un 1h26’59”, Roberto Orlandin (3° di categoria MM65) in  1h32’28”, buona prestazione anche per Stefano Bolognese 1h22’17”, Nicola Lunardi (10° di categoria MM50) 1h28’30”, a chiudere il sestetto Salcus Mario Tosatti alla sua prima mezza MM35 ha chiuso in 1h47’24”.

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts