21 gennaio, 2018

Il portale podistico
SALCUS sempre presente dalla pianura alla montagna

SALCUS sempre presente dalla pianura alla montagna

In questa prima domenica di Luglio dire che i nostri non competitivi SALCUS fossero ovunque è quanto di più semplice possiamo affermare: dalla pianura alla montagna si è potuto infatti leggere il nome del Gruppo sui tabelloni classifica di ben tre ludico motorie (Cerea, nel veronese, Gambugliano e Mezzaselva di Roana nel vicentino).

A Cerea (VR) presenti alla 20^ “STRACEREA”, classica manifestazione organizzata dal locale (e molto conosciuto nell’ambiente) G.P. “I CANGURI” sui percorsi pianeggianti misto campestri da 5, 8, 12 e 18 Km, percorsi che hanno attraversato il Parco “Le Vallette” e l’”Oasi Naturalistica del Brusà”, polmone verde della zona. Come di consueto sostanziosa la partecipazione, sia dai Gruppi podistici che dai singoli del mattino, podisti che hanno trovato una mattinata non particolarmente calda e afosa come nelle domeniche di giugno,   e che hanno quindi potuto apprezzare meglio quanto gli organizzatori hanno messo loro a disposizione, dagli stessi percorsi ai punti ristoro appositamente preparati a cura  del numeroso personale di servizio. Numero partecipanti sostanzioso come anticipato, stimabile sullo standard oltre le duemila unità, con la presenza in classifica di sessantasei Gruppi podistici fra i quali SALCUS posizionate in un’onorevole 17^ posizione.

A Gambugliano, in località Monte San Lorenzo, era in programma la “Marcia dell’ Amicizia “, anche questa giunta alla sua 20^ edizione, con i  4 percorsi da 6, 11, 18 e 25 Km: paesaggisticamente molto belli questi percorsi, perlopiù disegnati su sterrati attraverso prati e zone boschive che calamitano sempre molti podisti che amano muoversi per qualche ora nella natura, lontano dai rumori della vita quotidiana, partecipanti che alla fine hanno sempre modo di esprimere commenti sempre favorevoli e spesso entusiasti. Molti i punti ristoro ed acqua messi a disposizione dal Gruppo Marciatori Gambugliano, praticamente non passano due chilometri che ne trovi uno, punti tutti ben riforniti di quanto può essere apprezzato in questa stagione, dallo yogurt ai frutti di bosco alla fresca e dissetante anguria (oltre a tutti i classici alimenti standard di queste manifestazioni): infatti, pur se la mattinata anche qui non si è presentata opprimente come caldo e afa, il continuo salire e scendere sui sentieri fa diventare molto gradita questa particolare attenzione verso chi transita impegnato nel portare a termine la propria fatica. Tanta gente, questo lo possiamo dire, quella vista sui sentieri, non è un’eresia parlare di oltre duemilacinquecento persone, e tanti anche i Gruppi  rappresentati: ben sessantatre quelli potuti contare in classifica anche quest’anno con SALCUS (poco più di una decina i suoi tesserati presenti) in cinquantanovesima posizione.

Ad un’altitudine ancora maggiore e con più fresco si sono cimentati quelli che col Gruppo si sono portati a Mezzaselva di Roana, sull’Altopiano di Asiago, per partecipare alla 36^ Marcia Mittelwalt con i suoi numerosi percorsi, qui di carattere prettamente boschivo tipici dell’Altopiano di Asiago, da 6 – 12 – 22 – 32 e 42 km, quindi per tutti i gusti, percorsi che hanno attirato circa millecinquecento podisti, soprattutto dalla pianura, alla ricerca di quell’ aria frizzante e tonificante che si può trovare già a queste altitudini, fra i 600 ed i mille metri di quota. Commenti anche qui positivi circa l’organizzazione, curata dal locale ed omonimo G.P. Mittelwalt, che ha messo a disposizione degli avventori quanto necessario per passare una bella mattinata di sano sport in un ambiente sicuramente molto accattivante in questa stagione. Non molti i Gruppi iscritti, ventisei quelli premiati, con SALCUS, anche qui presente con una decina di suoi tesserati, figurante al ventitreesimo posto.

Passando al programma per domenica prossima, 9 luglio, andiamo a proporre ancora una volta due manifestazioni ludico motorie: collinare a Recoaro Terme e pianeggiante a Zevio (VR).

A Recoaro  11^ Marcia “Le Contrà de Recoaro Terme”  con percorsi di  4 – 6 – 12 e 18 km: cartellino iscrizione unico ad € 2,00 solo servizi ed adesioni al Gruppo entro venerdì 7 luglio.

A Zevio 19^ edizione della “Rompi la Carnegrea” con percorsi da 5 – 9 e 16 km: cartellino iscrizione € 1,50 solo servizi oppure 3,00 con riconoscimento (bottiglia Pinot Grigio): adesione al Gruppo entro le ore 18.00 di sabato 8.

 

Buone corse e camminate a tutti.

 

 

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts