23 settembre, 2018

Il portale podistico
Secondo fine settimana di febbraio SALCUS

Secondo fine settimana di febbraio SALCUS

Secondo fine settimana di febbraio cominciato per alcuni di noi, abituali frequentatori delle ludico motorie, sabato pomeriggio a San Bonifacio dove, presso il locale Ospedale Fracastoro, era in programma la seconda edizione della “Corsa del Cuore”, interessante manifestazione organizzata dai responsabili del reparto di Cardiologia con la fattiva collaborazione del Comitato FIASP di Verona. A tutti i partecipanti (circa trecentocinquanta) con il cartellino d’iscrizione veniva consegnato il “BancomHeart ”, cartellino che dava diritto ad esecuzione di elettrocardiogramma gratuito presso la struttura, a fine percorso o su appuntamento nei giorni successivi la manifestazione stessa. Partenza tutti assieme alle ore 15.00 su un percorso di circa 5 km ripetibile, con apripista il primario stesso del reparto che a manifestazione conclusa, visto il successo ottenuto,  ha pronosticato una terza edizione dell’evento per l’anno prossimo.

E domenica il programma è proseguito con il Gruppo presente sui percorsi di due ludico motorie in pianura, a Lusia (RO) ed a Concamarise, nella bassa veronese.       A Lusia la 6^ “Camminata di San Valentino”  organizzata dal locale A.S.D. Podisti San Valentino  su percorsi da 7, 13 e 19 Km (e una minimarcia per i più piccoli di 2,5 km): percorsi che sono andati ad interessare naturalmente la campagna attorno al centro polesano, su sterrati che correvano accanto alle serre ed ai campi abitualmente coltivati a verdure tutto l’anno, coltivazioni che rendono famoso questo territorio non solo in Italia ma anche all’estero per la produzione intensiva ed estensiva di ortaggi in tutte le stagioni, prodotti che con un’accurata organizzazione di partenze quotidiane arrivano appunto in ogni dove. Marcia ben organizzata e curata nei dettagli con adeguati servizi sia lungo i percorsi che nella zona ritrovo ed arrivo: peccato che la partecipazione non sia stata forse adeguata all’accoglienza ed al valore della manifestazione stessa. Anche se sul tabellone di Gruppi iscritti ne risultavano un numero incoraggiante, quarantacinque è infatti un numero discreto, sui percorsi la fila formata dai podisti lasciava parecchi vuoti e questo lascia pensare che la partecipazione effettiva non abbia superato le cinque-seicento presenze, numeri appunto piuttosto bassi per il reale valore dell’evento. Comunque dicevamo che almeno i Gruppi hanno risposto, non solo in rappresentanza dei Comitati padovani Fiasp e Marciapadova, ma anche dei Comitati veronese e vicentino: premiazioni dei Gruppi con cassette di verdura (e non poteva essere diversamente) con la SALCUSposizionatasi al quarto gradino.

A Concamarise la 21^ “Marcia Conca Par la Sanoa”, ludico motoria organizzata dal Gruppo Amici di Adriano… Concavillage con i suoi classici percorsi di 7, 10 e 16 Km oltre ad un mini percorso da km 2: percorsi perfettamente preparati con segnaletica e personale addetto alla messa in sicurezza sui quali si sono avviati circa millecinquecento podisti provenienti per la maggioranza dal territorio del basso veronese, con presenze provenienti anche dalle province di Rovigo, Mantova e Vicenza. I complimenti vanno fatti a questi giovani del Gruppo organizzatore anche per i ben riforniti ed apprezzati punti ristoro e per il tradizionale omaggio floreale a tutte le donne partecipanti, mantenendo così la manifestazione nel suo complesso ad un otiimo livello qualitativo. Come per le ultime tre edizioni, anche questa è stata intitolata “Memorial Adriano Pizzini” in ricordo del forte atleta, appartenente all’allora locale Gruppo Podistico delle Frecce di Concamarise, che aveva gareggiato ad un certo livello fra la fine degli anni 70 e gli anni 80, atleta prematuramente scomparso nel 2013.  Leggermente in calo, anche se ancora buono, il numero dei Gruppi presenti, quarantadue quest’anno quelli iscritti in classifica, nella quasi totalità Gruppi affiliati al Comitato FIASP veronese, con la SALCUS premiata in ventunesima posizione.

E domenica prossima, 18 Febbraio, il Gruppo torna a riunirsi per partecipare alla 37^ “Caminada ai Casoni” organizzata a San Pietro di Legnago (VR) dall’omonimo Gruppo G.P Casoni, su percorsi pianeggianti di 7, 12 e 18 Km: contributo iscrizione € 2,00 solo servizi oppure € 3,00 con riconoscimento (bottiglia di vino D.O.C.); adesione al Gruppo entro mezzogiorno di sabato 17 febbraio.

About The Author

Related posts