22 ottobre, 2018

Il portale podistico
Camminare e correre lungo il fiume Po e la natura, tutto questo è ‘In Sla Rota ad Po’.

Camminare e correre lungo il fiume Po e la natura, tutto questo è ‘In Sla Rota ad Po’.

Tanti i motivi che accendono l’attenzione sulla 41^ edizione della gara podistica ‘In Sla Rota ad Po’, organizzata dal gruppo podistico Salcus di Santa Maria Maddalena, si terrà domenica 16 settembre 2018. L’evento avrà come ritrovo, partenza ed arrivo all’Occhiobello Outlet Village, sito in via Essone ad Occhiobello. La manifestazione sportiva si svolgerà nell’arco della mattinata dalle 7,30, con ritrovo atleti ed iscrizioni. Si disputeranno gare riservate a camminatori, bambini, ragazzi e adulti, categorie femminile e maschile, le partenze saranno differenziate secondo un programma consolidato, per i camminatori partenza ‘libera’ dalle 7,30, sulle distanze di 6-11,5-16,5 km. Le gare baby e mini podistica partiranno alle 9.05 e 9.15, sulle distanze di 200, 400 e 1500 metri, nel merito delle categorie giovanili l’iscrizione sarà gratuita. Al vincitore della gara minipodistica sarà assegnato il terzo trofeo ‘Giuseppe Scanavini’. A tal proposito si ricordano le categorie abbinate alle rispettive distanze: 200 mt per i nati 2013 in poi- 400 mt per i nati 2009-2012- 1500 mt per i nati 2003-2008. C’è molto attesa come sempre per la partenza delle due gare competitive degli adulti alle 9,45 km 5 categoria donne, allevi/e, dove al via ci sarà sicuramente Nadiya Chubak, vincitrice della passata edizione. La gara maschile sarà sulla distanza dei 10 km e partirà alle 10,30, nella ‘start list’ anche atleti di spicco come Rudy Magagnoli (Corriferrara) già vincitore di precedenti edizioni, Mattia Picello (Atl Brugnera Friuli Intagli) e Michele Bedin (Salcus). La manifestazione sportiva competitiva e non competitiva, nel corso degli ultimi anni ha avuto una consolidata presenza d’iscritti, con atleti provenienti da diverse province Rovigo, Ferrara, Bologna, Padova, Vicenza, Verona e altre zone limitrofe alle suddette province. Anche l’edizione di quest’anno è stata inserita nel calendario eventi podistici ‘Corri Emilia’, che coinvolge anche la provincia di Modena e Reggio Emilia. Sempre nella ‘start list’ molti gli atleti della provincia di Bologna e Modena. Il Trofeo ‘Corri Emilia’vede già 1007 Atleti in Classifica con almeno 1 gara disputata, divisi in 769 Uomini e 238 Donne, tutti UISP essendo il Trofeo riservato ai tesserati dell’Ente. Dopo 6 prove sono in testa tra gli Uomini Lorenzo Pignatti, Enrico Nardino, Fabio Pirondi, Federico Soriani, Giacomo Carpenito, Raffaello Villa, Piero Pastore Trossello, Donato Piacentini e Corrado Bonafè. Tra le Donne invece comandano Maida Benjedi, Valentina Venturi, Libera Blanda, Federica Boschetti, Nadege Vuillemenot, Manuela Cremonini, Annamaria Ligabue e Paola Lambertini. La Classifica di Società vede infine primeggiare Modena Runners Club con i suoi 124 punti, davanti a Pod Castenaso (71), Pontelungo (60), Gnarro Jet Mattei (59), Gabbi (52) ed altre 36 Società. Molti di questi atleti e società saranno al via alla 41^ ‘In Sla Rota ad Po’ di Occhiobello. I percorsi della gara, partiranno dall’area dell’Occhiobello Outlet Village , si snoderanno tra il ‘viale dei nati’, attraversando anche il ponte che collega l’area dell’outlet, le zone arginali del fiume Po e del centro abitato di Occhiobello. Un contesto naturale davvero suggestivo dove poter camminare e correre in compagnia all’insegna del divertimento e dell’attività fisica. L’arrivo sarà ancora nell’Occhiobello Outlet Village ed a seguire la cerimonia di premiazione, con la doppia voce Mario Brusco e Daniele Trevisi, sul palco allestito nell’area interna della struttura. A contorno un momento di conviviale ristoro per gli atleti, organizzato dal gruppo ‘amici di Marega’.

About The Author

Related posts