28 Giugno, 2022

Il portale podistico
IL SOGNO DIVENTA REALTA': LA SALCUS QUALIFICATA PER I CAMPIONATI ITALIANI

IL SOGNO DIVENTA REALTA': LA SALCUS QUALIFICATA PER I CAMPIONATI ITALIANI

Da poche ore la F.I.D.A.L ha ufficializzato le squadre partecipanti ai CDS regionali che hanno raggiunto la qualificazione per i campionati italiani di cross 2010 e tra queste  è presente anche il G.P.D Salcus di S.M.Maddalena. Euforia in casa Salcus per aver raggiunto un traguardo storico , due squadre (maschile e femminile)qualificate già al primo anno come mai nessuno si sarebbe aspettato.  In diretta da Volpiano (TO) su Rai Sport Sat + alle ore 13:00 il 21 febbraio partirà la gara del cross lungo femminile (6 km) con le nostre atlete Sara Boninsegna, Sara Scanavini, Laura Ragazzi , Arianna Marchesini e Simonetta Siviero, a seguire alle 14:00 il cross lungo maschile (10 km) con i nostri Haoul Abderrazak, Samuele Fabbri, Donato Ragazzi , Lorenzo Andreose , Paolo Scalabrini , Giuseppe Bozza, i quali gareggeranno con le più forti squadre d’Italia tra cui le Fiamme Gialle di Andrea Lalli ,  Gabriele De Nard,  Caimmi,  l’Esercito con  Daniele Meucci  ed i carabinieri Denis Curzi e Danilo Goffi.

Da sottolineare nuovamente che la Salcus è alla prima avventura FIDAL nel settore assoluti , ha già raggiunto un traguardo importantissimo considerando gli innumerevoli problemi che questa Società ha dovuto affrontare. Ricordiamo, infatti,  che fino ai primi di Gennaio 2010 non era certa le presenza ai CDS regionali di cross , causa ritardi di tesseramento come Yassine Laghbira, Haoul Abderrazak, infortuni abbastanza gravi come quelli di Samuele Fabbri (out per circa un mese e mezzo, dopo la vittoria al cross di Bondeno il 15 novembre 2009, rientrato a Gennaio), Mosè Fabbri (infortunato dal 23 novembre fino a fine dicembre). Tutto questo è stato brillantemente superato grazie alla volontà dei nostri ragazzi e alla passione per questo meraviglioso sport. La Salcus si è saputa difendere sin dalla prima gara ad Onara di Tombolo (PD) , con quasi metà squadra fuori forma fisica e ha saputo reagire alla “GRANDE”  in occasione della seconda trasferta a  Pescantina (VR) dove si è meritata a pieno la qualificazione.

 I ringraziamenti vanno senz’altro a tutti i partecipanti : Paolo Scalabrini (atleta e tecnico validissimo di alcuni dei nostri atleti ), Donato Ragazzi, Lorenzo Andreose, Giuseppe Bozza, Riccardo Garbo, Stefano Correggioli, Giannantonio Vallese, Stefano Bolognese, Loreno Marangoni, Samuele Fabbri , Haoul Abderrazak, Gimmy Visentin, Sara Boninsegna, Sara Scanavini, Laura Ragazzi, Arianna Marchesini, Eviliano Ragazzi e non per ultimo il responsablie Fidal  Mosè Fabbri , sicuramente il principale artefice di questi straordinari risultati.

Come se non bastasse, i buoni risultati non sono stati solo quelli  sul campo, infatti la Salcus ha ricevuto i più sinceri complimenti da alcuni responsabili Fidal Veneto per l’organizzazione del sito ormai famoso  www.salcus.it  a cura di Marco Fabbri ,  per le numerose  foto di Alessio (più di 500 nell’ultima gara) e dei bellissimi video di Raffaella che molto probabilmente affiancherà la Rai Sport durante la ripresa della manifestazione nazionale del 21 febbraio.

Ci teniamo a ricordare che  Rovigo è tra le pochissime province d’Italia a presentare due squadre della stessa Città (ad eccezione delle squadre professionistiche ) ai CDS nazionali FIDAL . Onore quindi alle due squadre rodigine della Salcus e dell’Assindustria Rovigo.

Appuntamento, quindi , su Rai Sport Sat + il 21 Febbraio in diretta da Volpiano.

About The Author

Related posts

4 Comments

Comments are closed.