02 Luglio, 2022

Il portale podistico
A scuola con Marta

A scuola con Marta

Cari amici,
dopo quasi due mesi di assenza eccoci di nuovo qui. Mi scuso per non aver mantenuto la costanza nello scrivere ma, mancanza di tempo a parte, credo di avere ormai toccato tutti gli argomenti possibili negli interventi precedenti.
Questa settimana si è concluso il secondo ciclo di incontri con le classi delle elementari e dall’ 11 marzo avrà inizio il terzo e ultimo periodo che vedrà impegnate le classi 4° A della scuola elementare di Via Bassa e la classe 4°del Savonarola. Dal 16 Marzo riprenderanno inoltre gli incontri con la classe 3°B della scuola di Via Bassa, e scrivo riprenderanno perché se ricordate, nell’intervento del 16 Dicembre, avevo espresso il mio disappunto nel far intercorrere 3 mesi tra il primo incontro e i restanti sette. Oltretutto, i bambini non si ritroveranno dinnanzi la stessa persona, ammesso che se la ricordino, perché purtroppo nell’orario degli incontri sarò impegnata.
Martedì 2 Marzo ho incontrato, per l’ultima volta, i ragazzi della 5° della scuola di Via Bassa e devo confessarvi che, almeno per me, lavorare con ragazzi di 5° è più faticoso che lavorare con ragazzi di 3° in quanto i primi sono meno propensi ad ascoltare quel che si dice.

Devo però anche dire che le capacità motorie sono completamente differenti e che il lavoro che si può fare è decisamente più specifico.
Per quanto riguarda le discipline toccate nelle 8 ore restano fuori i salti per una questione di materiali: la scuola di Via Bassa, a differenza di quella di Via King e di Via Savonarola, è sprovvista di materassi adatti per fare salto in alto / salto in lungo / salto triplo il che è un peccato perché solitamente sono le attività che più divertono i ragazzi.
Mentre con le classi avute precedentemente il gioco finale non era mai lo stesso, o comunque non lo proponevo più di 2 volte, con questa classe ho preferito concentrarmi sul giocare principalmente a palla avvelenata perché ritengo che il gioco richieda più lezioni di pratica poiché non subito i ragazzi ne capiscono bene lo scopo e le regole.
Dopo circa 3 lezioni in cui questo veniva proposto, l’ultima lezione i ragazzi hanno potuto giocare più dei soliti 10 minuti e hanno mostrato un netto miglioramento; colgo l’occasione per ringraziare la maestra Trombetta che, nell’altra ora di educazione motoria del venerdì, li ha fatti giocare a palla avvelenata per permetter loro di esercitarsi.
Il bilancio dell’esperienza è dunque pienamente positivo! Come per tutte le altre classi, l’incontro con i ragazzi è fissato per il 15 Maggio, giornata dello sport scolastico!
Per quanto riguarda la rubrica “A scuola con Marta” non so dirvi quando interverrò nuovamente in quanto, causa impegni universitari, non riuscirò a seguire alcuna classe nel nuovo ciclo ma continuerò soltanto l’attività presso lo Smiling Service.

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts

1 Comment

  1. Paolone

    Complimenti Marta per l’attività svolta con i ragazzi che sicuramente avranno tratto giovamento dai giochi da te proposti; come evidenzi è importante che anche le maestre collaborino nel far ripetere gli esercizi e giochi proposti in modo da agevolare il rapido apprendimento sia logico che motorio… in bocca al lupo x gli studi. Grazie ancora

Comments are closed.